Nogara (VR) 800-900.464 Jesi (AN) 800-161.803

Corso per Formatori della Sicurezza

CORSO PER FORMATORI DELLA SICUREZZA


Periodo: dal 28/11/2018 al 30/11/2018
Orari: 09:00 - 13:00 / 14:00 - 18:00
Calendario lezioni: 28/11/2018
29/11/2018
30/11/2018
Durata: 24 ore N. partecipanti: 35
Scadenza iscrizioni:  
Quota di iscrizione: Chiedi informazioni
Sede del corso: Hotel Europa 3, Via Sestino, 3, 60126 - Ancona AN

SOGGETTO ORGANIZZATORE

  • Omnia Srl – Professional Advisor,  società di formazione accreditata per la formazione continua presso la Regione Marche con prov. 74 del 27/07/2017.
  • Organismo Paritetico Nazionale EFEI

RIFERIMENTI NORMATIVI

  • Lgs. 81/08 art. 34 e All. II (G.U. n. 101/2008 - S.O. n. 108).
  • Decreto Interministeriale 6 marzo 2013

PROGRAMMA

Il percorso formativo per Formatori della Sicurezza si compone di n. 24 ore

RUOLO DELL'INFORMAZIONE E DELLA FORMAZIONE [PARTE 1] 4 ore

  • Concetti generali (informazione, formazione, addestramento, relativa legislazione);
  • Progettazione didattica (definizione dei bisogni formativi, pianificazione della formazione, attuazione del processo formativo, verifica dei risultati attesi);
  • Aspetti vari (corsi normati per le figure della prevenzione, compiti del SPP per la in-formazione, esercitazione riepilogativa, bibliografia);
  • Corsi di formazione SSL (formatori e soggetti formatori, tipologie di corsi, requisiti ed anni minimi di esperienza dei formatori);
  • Qualificazione dei formatori (legislazione, criteri di qualificazione, aggiornamento);
  • Formazione di DIR-PRE-LAV (legislazione, aspetti organizzativi, e-learning, Enti Bilaterali - Organismi Paritetici, esempi di attestati, aggiornamento);
  • Formazione di RSPP-ASPP (formazione, aggiornamento);
  • Formazione per le attrezzature (legislazione, soggetti formatori, documentazione, particolarità dei corsi, aggiornamento).

UFC4-2 – RUOLO DELL'INFORMAZIONE E DELLA FORMAZIONE [PARTE 2] 4 ore

  • Apprendimento (ambiti, apprendimento degli adulti, regole, modalità);
  • Lezione frontale (metodologie didattiche, progettazione della lezione, dettagli sui vari aspetti);
  • Presentazione in aula (fasi principali, dettagli sulle varie fasi, errori comuni);

UFSF-2 – FORMAZIONE DEI FORMATORI [PARTE 1]: GESTIONE DELL'AULA E FORMAZIONE FINANZIATA 8 ore

  • Strumenti didattici (durate di memorizzazione dei concetti, tipologie degli strumenti didattici, dettagli sulle diapositive, suggerimenti, errori da evitare).
  • Comunicazione efficace (livelli della comunicazione, dettagli sui vari livelli, atteggiamento assertivo, capacità di ascolto).
  • Verifica dei risultati (verifiche nelle varie fasi formative, dettagli sulle varie tipologie di verifiche, esempi, preparazione e gestione dei questionari formativi).
  • Gestione di persone / gruppi difficili (gestione del dibattito, tipologie e gestione delle domande, errori nelle risposte, gestione delle obiezioni, gestione delle persone difficili, gestione dei gruppi difficili).
  • Formazione finanziata.
  • Conclusioni (bibliografia, conclusioni, spazio per le domande).

UFSF-1 – FORMAZIONE DEI FORMATORI [PARTE 2]: ESERCITAZIONI 8 ore

  • Esercitazione (Project Work) su progetto formativo specifico
  • Esposizione degli elaborati del Project Work Formatori (esposizione della propria presentazione in MS-PowerPoint© a cura di ciascun Partecipante).
  • Valutazione collegiale delle presentazioni (valutazione di ciascuna presentazione con gli altri Partecipanti).
  • Valutazione commissariale delle presentazioni (valutazione di ciascuna presentazione da parte del/i Formatore/i: capacità didattica, qualità della presentazione, centraggio del tema da trattare, livello di dettaglio, gestione delle domande).

MODALITÀ

  • Aula
  • E-Learning

DOCUMENTAZIONE

Il materiale didattico fornito si compone di cancelleria e di un cd o altro supporto informatico (anche online), specifico per Partecipante contenente il materiale di base del corso.

DOCENTI

I formatori con:

  • un documentato e adeguato curriculum professionale con comprovata esperienza nella formazione e nelle materie di loro pertinenza, e nella guida di gruppi di lavoro;
  • requisiti di formatore in materia di prevenzione e sicurezza sul lavoro in base al Decreto Interministeriale 6 marzo 2013,

sono qualificati dal comitato tecnico di Omnia, anche sulla base di criteri qualitativi aggiuntivi.

VERIFICA FINALE

La verifica finale di apprendimento si compone di un test con domande a risposta multipla chiusa.

ATTESTATI E VALUTAZIONE DEI PARTECIPANTI

Verrà rilasciato l'attestato di frequenza ad ogni partecipante che avrà:

  • completato il 90% delle ore di formazione previste
  • superato la verifica finale di apprendimento.
Scroll to Top